Vecino e Borja, i due ex con il viola addosso. E sui parastinchi di Borja Valero il segno dell’amore verso la Fiorentina

Oggi sono i punti chiave dell'Inter di Spalletti ma loro ancora non si sentono ex viola a tutti gli effetti. E nello spogliatoio...

0
907

Definirli ex fa un effetto strano. Eppure Borja Valero e Vecino lo sono. Anzi oggi soni gli uomini chiave del centrocampo dell’Inter, entrambi hanno creato gioco per i nerazzurri e tante difficoltà ai viola. L’allenatore ha puntato sul loro affiatamento e li ha schierati fianco al fianco davanti alla difesa. I due ex hanno brillato dinnanzi al passato che ha rappresentato una tappa cruciale delle loro carriere. Così importanti che lo spagnolo è sceso in campo con i parastinchi raffiguranti il giglio di Firenze nascosti sotto i calzettoni nerazzurri. L’ennesimo segnale per la città dove, terminata la carriera da giocatore, vorrebbe tornare a vivere con la sua famiglia.

Corriere fiorentino

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.