20 Maggio 2024 · Ultimo aggiornamento: 23:49

Labaro viola: il mondo viola minuto per minuto
Tuttosport scrive: “Italiano e Nico Gonzalez vogliono dire addio alla Fiorentina con un trofeo”
Rassegna Stampa

Tuttosport scrive: “Italiano e Nico Gonzalez vogliono dire addio alla Fiorentina con un trofeo”

Redazione

24 Aprile · 08:48

Aggiornamento: 24 Aprile 2024 · 09:34

Condividi:

Secondo quanto scritto da Tuttosport questa mattina, potrebbe essere l'ultima occasione per Nico e Italiano di regalare un trofeo ai tifosi viola

Hanno iniziato insieme nell’estate 2021 e forse a giugno entrambi lasceranno Firenze. Prima però c’è da provare a vincere un trofeo che manca da 23 anni. Vincenzo Italiano e Nico Gonzalez guideranno la Fiorentina questa sera a Bergamo con un solo obiettivo: conquistare l’accesso alla seconda finale di Coppa Italia consecutiva dopo quella persa un anno fa con l’Inter. Una delusione doppia visto che poi arrivò pure la sconfitta in quella di Conference con il West Ham. C’è dunque molto in ballo in questa semifinale con l’Atalanta, che fra l’altro coinciderà per Italiano con la 350ª partita da allenatore professionista (159 successi, 86 pareggi, 104 ko). Motivo in più per festeggiare.

Lo stesso vale per l’argentino che, rimasto a riposo con la Salernitana, ha voglia di lasciare il segno, lui che ci è riuscito spesso quando le sfide sono decisive: una rete a Cremona nella semifinale d’andata di Coppa Italia dell’anno scorso e una doppietta a Basilea che portò in finale di Conference, una doppietta in agosto con il Rapid Vienna che valse il passaggio alla fase a gironi, una rete la scorsa settimana al Viktoria Plzen che ha regalato le semifinali. Curiosità: il primo gol in assoluto in viola Gonzalez lo ha segnato proprio in Coppa Italia, il 13 agosto 2021 al Cosenza, la gara finì 4-0 e coincise col primo successo di Italiano alla guida della Fiorentina.

Insomma è una competizione cui entrambi hanno mostrato di avere feeling: il tecnico è alla terza semifinale di fila e nella bolgia del Gewiss Stadium dove ha già vinto due volte cercherà di gestire l’1-0 dell’andata (gol di Mandragora); Gonzalez in questa stagione non ha ancora segnato nel torneo, ma dopo quello in campionato ha firmato contro l’Atalanta un altro assist decisivo nella semifinale del 3 aprile, zittendo i cori contro Commisso lanciati dal settore dei tifosi bergamaschi.

L’argentino scalpita ma non è l’unico a voler alzare un trofeo da dedicare a Firenze e soprattutto a Joe Barone, il dg scomparso il 19 marzo per un malore avuto due giorni prima, a poche ore dalla sfida di campionato con l’Atalanta (i viola non sono andati in ritiro nello stesso hotel bensì in quello delle precedenti stagioni). Tra i 26 convocati ci sono anche gli altri big che per stanchezza e guai fisici hanno saltato Salerno: Belotti, Beltran e Bonaventura (il dubbio maggiore).

Ciò non vuol dire che siano al 100% – Italiano deciderà all’ultimo momento – ma ieri tutti sono saliti sul treno, segno che da subito o a gara in corso cercheranno di dare una mano, fra questi Arthur, Dodo, Milenkovic e Biraghi annunciati titolari. L’unico assente è sempre Nzola: “problemi personali”, ripete il club. Intanto il sindaco di Firenze Dario Nardella invia il suo augurio: «È una delle partite più decisive della stagione, da tifoso spero che la Fiorentina ripeta la bella prestazione dell’andata, magari con più efficacia in zona gol». Lo scrive Tuttosport

LA POLIZIA INTERVIENE DOPO GLI SCONTRI DI DOMENICA A SALERNO

Sono stati arrestati 4 tifosi della Salernitana per aver fatto l’agguato ai tifosi della Fiorentina

1 commento su “Tuttosport scrive: “Italiano e Nico Gonzalez vogliono dire addio alla Fiorentina con un trofeo””

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Testata giornalistica | Autorizzazione Tribunale di Firenze n.6004 del 03/11/2015
Edimedia editore | Proprietario: Flavio Ognissanti | P. IVA: IT04217880717

© Copyright 2020 - 2024 | Designed and developed by Kobold Studio