23 Giugno 2021 · 07:52
18.9 C
Firenze

Tremano Juventus e Milan, Uefa vuole escluderle dalla Champions per 2 anni per la Superlega

Adesso la possono pagare davvero cara l'idea di creare la Superlega, stiamo parlando di Milan e Juventus. La Uefa studia punizione esemplare

ROME, ITALY – FEBRUARY 06: UEFA President Aleksander Ceferin and ECA Chairman Andrea Agnelli signing a UEFA and ECA Memorandum of Understanding after the Executive Committee meeting at of the 43rd UEFA congress at hotel Cavalieri on February 6, 2019 in Rome, Italy. (Photo by Paul Murphy – UEFA)

Una notizia che avrebbe del clamorosa, se confermata, quella riportata da ESPN.com. La UEFA sarebbe infatti pronta a prendere severe azioni disciplinari contro i club che hanno dato vita alla Superlega e che devono ancora prendere le distanze dal progetto, estromettendole per i prossimi due anni dalla Champions League e dall’Europa League.

Sempre secondo ESPN negli ultimi 10 giorni la UEFA ha trovato un accordo, concordando una sanzione di minore entità, con Arsenal, Atletico Madrid, Chelsea, Liverpool, Manchester City, Manchester United e Tottenham, con l’Inter vicina all’accordo anche se ancora non è stato raggiunto. Gli altri quattro club, ovvero Real Madrid, Juventus, Barcellona e Milan, hanno mantenuto le loro posizioni e potrebbero adesso affrontare il processo disciplinare per aver violato l’articolo 51 dello statuto della UEFA che afferma che “Nessuna alleanza tra club affiliati, direttamente o indirettamente, a diverse Federazioni può essere costituita senza il permesso della UEFA stessa”.

I quattro club credono però di essere in una posizione di forza, visto che i documenti originali depositati presso la UEFA e la FIFA affermavano che la Superlega avrebbe chiesto all’ente il permesso. Adesso la cosa più importante per tutti sembra essere quella di evitare una battaglia legale lunghissima, che non gioverebbe a nessuno.

Anche Sky conferma. Arrivano conferme sulla notizia bomba di ESPN. Secondo quanto riferito da Sky, tutti i club che avevano aderito alla Superlega verranno puniti economicamente dalla UEFA, in misura maggiore chi non uscirà. Milan e Inter starebbero trattando per delle sanzioni economiche più basse, e a quel punto fuoriuscire dalla Superlega in maniera ufficiale ed effettiva. Anche dalla FIGC sono attese sanzioni, non economiche, che saranno annunciate dal presidente Gravina nei prossimi giorni. Chi non uscirà dalla Superlega dovrebbe essere punito con l’esclusione dalle competizioni europee: tra le italiane la posizione più critica in questo senso sarebbe a oggi quella della Juventus. Lo scrive Tuttomercatoweb.com

LA LEZIONE DI FRIEDKIN A COMMISSO, SARRI PUO ESSERE LA RISPOSTA. DE ZERBI NON HA MAI DETTO NO ALLA FIORENTINA

Lezione di Friedkin a Commisso. La risposta può essere Sarri. De Zerbi non ha mai rifiutato

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Pulgar si fa male con il Cile, lesione muscolare alla gamba destra, in dubbio per la Copa America

Si è fatto male il giocatore della Fiorentina Erick Pulgar con la nazionale cilena impegnata nella Copa America durante la partita contro l'Uruguay, questo...

Montella: “A Firenze ho lanciato Vlahovic e Castrovilli. Mi sono incatenato per Berardi alla Fiorentina”

Ospite della Rai l’allenatore Vincenzo Montella ha parlato delle sue passate esperienze con Catania, Fiorentina e Milan spiegando di non rimpiangere alcuna scelta: “Credo che un allenatore...

CALENDARIO