25 Luglio 2024 · Ultimo aggiornamento: 14:09

Labaro viola: il mondo viola minuto per minuto
Tanti gli inglesi a Praga? “Sì vero ma noi siamo Firenze”, l’orgoglio dei tifosi gigliati
Rassegna Stampa

Tanti gli inglesi a Praga? “Sì vero ma noi siamo Firenze”, l’orgoglio dei tifosi gigliati

Redazione

7 Giugno · 08:39

Aggiornamento: 7 Giugno 2023 · 08:39

Condividi:

Si muovono con prudenza ma sempre orgogliosmente viola: i pochi tifosi della Fiorentina che incontriamo nelle strade del centro di Praga non si nascondono, ma certo sono molto meno numerosi dei sostenitori del West Ham nel giorno di vigilia della finale di Conference League. Gli inglesi hanno invaso la piazza dell’orologio astronomico e vie e piazze adiacenti e già da lunedì hanno colorato la capitale ceca con le loro bandiere. Secondo alcune stime potrebbero essere addirittura 15mila, dei quali solo 6mila con il biglietto, Qua e là si incontrano familiari sprazzi di viola e già da ieri sera la situazione ha cominciato a riequilibrarsi. Il grosso dei tifosi gigliati (6mila con il biglietto, si stima siano 3mila quelli che non hanno l’accesso allo stadio) è arrivato in parte nella serata di ieri e soprattutto colorerà Praga di viola a partire da stamani con l’arrivo dei cinque voli charter, della carovana di pullman, di tanti che hanno scelto il viaggio in auto o in treno, oltre ovviamente ai voli di linea, diretti e non. Tra i tifosi viola già arrivati ci sono fiorentini (ovviamente), ma anche pisani, lucchesi, garfagnini e via dicendo.

Non manca l’indomita famiglia Panata (papà Francesco e la figlia Maria provenienti dalla provincia di Macerata), mentre c’è chi arriva da Avellino: «Sono tifoso viola da sempre, stamani presto ho preso un aereo per essere qui». A tifare viola ci sarà anche Nicola Piovesan, regista di film, che vive a Tallin, capitale dell’Estonia.La sproporzione tra le due tifoserie conta fino a un certo punto, come ci dice un altro tifoso viola: «Allo stadio saremo 6mila noi e 6mila loro».Oggi l’emozione salirà alle stelle da ambo le parti. Alle 10 apriranno le due “fan zone“. Il Fan Meeting Point della Fiorentina è a Výstaviště”. I tifosi della Fiorentina entreranno alla Eden Arena dalla zona sud (Praha-Eden) e dovranno usare gli ingressi 3 e 4. Ognuno dovrà entrare nell’ingresso indicato sul suo biglietto elettronico. Chi ha acquistato l’accesso alla partita ha ricevuto sulla applicazione Uefa Ticketing il biglietto con un codice QR. Non preoccupatevi se c’è scritto “biglietto non attivo”: stasera, al primo varco per entrare, sarà attivato dagli steward dello stadio. Fondamentale avere il cellulare carico per evitare brutte sorprese. Lo scrive La Nazione.

LEGGI ANCHE, LE PAROLE DI BIRAGHI

Biraghi: “Domani senza rimpianti, non avremo forze per tornare negli spogliatoi. Davide sarà con noi”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Testata giornalistica | Autorizzazione Tribunale di Firenze n.6004 del 03/11/2015
Edimedia editore | Proprietario: Flavio Ognissanti | P. IVA: IT04217880717

© Copyright 2020 - 2024 | Designed and developed by Kobold Studio