1 Ottobre 2020 · 04:01
14.5 C
Firenze

Supercoppa Italiana, le Lega studia un format nuovo a quattro squadre. I dettagli

Quella di domenica sarà la seconda edizione della Supercoppa italiana che sarà disputata in Arabia Saudita. Il contratto, firmato nel giugno 2018 dalla Lega con il Ministero dello Sport e la Sela Sport, prevede che, dopo la finale del 2018 e quella del 2019, ne venga giocata nello Stato arabo un’altra delle prossime tre. In realtà tra le parti, soddisfatte di come stanno andando le cose, sono già iniziati i contatti per arrivare a una nuova intesa, con tanto di rinnovo. E in quest’ottica, anche se lo scenario è prematuro, occhio a quello che potrebbe succedere con la formula della nostra Supercoppa.

La Liga spagnola l’ha cambiata e a gennaio, dall’8 al 12, porterà a Gedda il Valencia (vincitore della Coppa del Re), il Real Madrid (non è arrivato in finale di Coppa del Re dove c’era il Barcellona, ma si è piazzato terzo nella Liga), il Barcellona (vincitore della Liga) e l’Atletico Madrid (secondo nella Liga) per assegnare il trofeo con due semifinali e una finale. Totale dell’incasso dagli arabi 30 milioni ovvero 10 a partita. La Supercoppa italiana attualmente ne frutta 7,5, ma di fronte alla possibilità di aumentare così tanto gli introiti, in via Rosellini un’approfondita riflessione sul format sarà fatta.

Corrieredellosport.it

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Pedullà, accordo Fiorentina-Juventus per Chiesa. Prestito oneroso di 10 milioni e riscatto a 50 milioni

Ecco quello che scrive Alfredo Pedullà sul suo sito per quanto riguarda il futuro di Federico Chiesa: "La Juve corre veloce in direzione Federico Chiesa. Dopo i motori...

Di Marzio: la Fiorentina si inserisce nella trattativa per Andersen. Nuova battaglia con il Torino

La Fiorentina si inserisce nella trattativa per Andersen difensore vecchia conoscenza della Serie A nelle fila della Sampdoria. Il Torino aveva fatto una nuova offerta...

CALENDARIO