Luciano Spalletti ha parlato alla Gazzetta dello Sport, queste le sue parole:

“Borja Valero e Vecino sono abituati al nostro calcio, ai nostri ritmi, hanno carattere. Timbrano tutti i giorni il cartellino, e per tutto il giorno non mollano di un centimetro. Accendono la luce al primo munito e la spengono solo a gara finita. Danno i risultati che devono dare. Ecco, forse mancava gente così all’Inter, almeno questo ho pensato osservando da fuori la squadra.”

Comments

comments