Alla vigilia della partita contro l’Udinese ha parlato il tecnico dell’Inter Luciano Spalletti, queste le sue parole:

“Borja Valero ‘incolla’ la squadra. Chi sa giocare a calcio e conosce il calcio si rende conto che ha tutte le caratteristiche del grande calciatore, in relazione alla sua caratteristica fisica. Anche Borja è un predatore che ha fame e che sa quanta forza usare, si vede nei contrasti. Poi le letture del gioco lui le ha belle chiare, vede prima con la testa e poi con gli occhi, è una sua caratteristica principale. Poi gli altri hanno qualcosa in più e qualcosa in meno, ma lui ha mostrato la sua importanza. 

Berardi, Barella e Chiesa? Sono tutti e tre grandddismi prospetti. Tra Chiesa e Berardi a me piace Candreva e Perisic. Loro due sono due buoni calciatori con un ottimo futuro davanti, ma noi ne abbiamo di più forti”

Comments

comments