Ennesima figuraccia ed ennesima occasione buttata dalla Fiorentina che in questo momento deve anche guardarsi alle spalle con il Milan che potrebbe clamorosamente scavalcare la squadra viola nel giro di poche giornate. Ieri Paulo Sousa ha sbagliato ancora una volta formazione facendo errori da principiante, non è la prima volta che il tecnico portoghese adotta un turnover completamente fuori luogo e smisurato mettendo in difficoltà la squadra. Anche i dirigenti presenti ieri a Udine erano furiosi per le scelte tecniche adottate dall’allenatore. A questo punto non è più solo l’allenatore a dover decidere di restare o meno ma anche la società deve farsi più di una domanda. Diego Della Valle vorrebbe cambiare per il prossimo anno, Andrea invece è più propenso a continuare con Sousa. Ma i discorsi per la prossima stagione stanno per essere messi momentaneamente da parte, l’atteggiamento del tecnico e gli ultimi risultati stanno facendo pensare ad un clamoroso esonero per finire almeno in maniere dignitosa la stagione, anche per non compromettere la qualificazione in Europa. Infatti in caso di sconfitta e figuraccia contro la Juventus nella partita di domenica sera Paulo Sousa potrebbe davvero rischiare il suo posto.

 

Flavio Ognissanti 

Scarica l’APP di Labaro Viola per Android e per iOS

Comments

comments