Finisce male per i viola una partita importante, il risultato è di 2-1 per i padroni di casa al Bentegodi di Verona.

La Fiorentina parte molto bene e trova subito il gol del vantaggio grazie ad un bella sgroppata di Thereau sulla fascia che crossa al centro per Simeone che insacca di testa e fa 1-0. Il Chievo sembra essere messo alle strette. Alla lunga però la squadra di Maran cresce ed alza il proprio baricentro. E’ il 25 quando Birsa mette un ottimo pallone in mezzo e con un clamoroso errore di Biraghi il Chievo pareggia grazie ad Izco. Il primo tempo finisce con il Chievo in attacco e la Fiorentina leggermente in sofferenza. Chiesa viene sostituito a fine primo tempo per influenza ed entra Gil Dias. Riparte molto bene il Chievo nella secondo frazione, trovando subito il gol. Ottimo cross di Hetemaj con Izco che stacca da solo sul secondo palo e segna uno splendido goal.

Di li in poi la Fiorentina assedia il Chievo, che prova a ripartire ma senza grande pericolosità.  +A poco serve il forcing viola. La squadra di Maran è molto compatta e riesce a mantenere il risultato. Molto brutte le prestazioni di Biraghi e Benassi. Bene Simeone. Mini crisi di risultati per la Fiorentina.

Comments

comments