18 Gennaio 2021 · 18:46
5.7 C
Firenze

Semplici: “Chiesa top player. Da tifoso auguro ai viola di arrivare in europa”

Sulle pagine della Nazione di questa mattina in lunga intervista Leonardo Semplici, attualmente allenatore della Spal prossima avversaria della Fiorentina ha parlato così dei viola e di Chiesa:

“Siamo cresciuti tanto rispetto alla partita di andata. A Firenze forse è stata la più brutta gara arrivata in modo inaspettato perché eravamo in ritmo. Poi non è più capitato perché abbiamo maturato una consapevolezza diversa e siamo migliorati. Le vittorie sono arrivate soprattutto in trasferta e sarebbe il momento di cambiare l’inerzia, ben sapendo che affrontiamo una squadra forte che ha fatto risultati importanti. Chiesa? Lo dico da tifoso viola e con grande rammarico: è un top player ed è già pronto per il grande salto. Adesso poi che è diventato anche più incisivo in attacco è praticamente completo, pur avendo ancora margini di crescita importanti. Fermarlo è difficile, limitarlo deve essere l’obiettivo. E’ necessaria una prestazione corale solida, sperando che non sia in giornata. Viola in Europa? Glielo auguro di cuore. E la coppa Italia è un’ottima opportunità; occasione importante. I viola si sono guadagnati con merito la semifinale contro l’Atalanta. Allenare a Firenze? Fare gli allenatori a Firenze è già difficile. Figuriamoci per i toscani”.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

“Il Comune di Firenze interverrà sul restyling del Franchi, costerà più di 100 milioni di euro”

“Esprimo soddisfazione – spiega il presidente della Commissione cultura e sport di Palazzo Vecchio Fabio Giorgetti – per la scelta del Sindaco Dario Nardella...

Umiliati e quella frase di Prandelli su Ribery. Intanto si scalda il calciomercato

Ieri si è consumata una delle più grosse umiliazioni subite dalla Fiorentina nella sua storia calcistica. Il risultato è alquanto “strano” perché arrivato dopo...

CALENDARIO