30 Luglio 2021 · 19:42
33.9 C
Firenze

Scoppia la pace tra Cavalli e i Della Valle, la causa si chiude con una donazione alla fondazione Astori

Scoppia la pace nel nome di DA13 al processo in corso al tribunale di Firenze che vede imputato lo stilista Roberto Cavalli, accusato di diffamazione aggravata ai danni dei fratelli Diego e Andrea Della Valle. Cavalli era stato querelato dagli ex proprietari della Fiorentina, e dall’ex direttore generale viola Pantaleo Corvino, dopo le pesanti ‘critiche’ dello stilista espresse nel giugno 2017.

Critiche espresse con un post su Instagram in cui Cavalli, difeso dall’avvocato Alessandro Traversi, scriveva: “Corvino pensa di prendere per il culo tutti i tifosi, con l’aiuto dei fratelli Della Valle, solo desiderosi di disfarsi di questo peso… cercherò di non seguire più la squadra, sono nauseato perché a conoscenza degli intrallazzi che i Della Valle stanno combinando per monetizzare”.

Adesso però pare proprio che tra i Della Valle e Cavalli stia per scoppiare la pace. Nel nome del capitano, Davide Astori. Per riparare alle pesanti considerazioni di Cavalli nei loro confronti infatti i Della Valle, rappresentati dall’avvocato Nino D’Avirro, avevano chiesto due cose allo stilista: una lettera di scuse formale e una donazione alla Fondazione Astori.

Cavalli si sarebbe convinto ad accettare entrambe le condizioni. La lettera è stata scritta. E anche la donazione alla Fondazione Astori sarebbe pronta: si parla di 20.000 euro. E c’è già stata anche la “stretta di mano” che andrà poi formalizzata.

Cosi, con ogni probabilità, il processo in corso davanti alla giudice Tassone – prossima udienza il 13 dicembre – dovrebbe chiudersi prima della sentenza: lettera e donazione dovrebbero spingere gli imprenditori marchigiani a ritirare la querela nei confronti di Cavalli, “salvandolo” dalla sentenza.

Firenzetoday.it

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Commisso Jr: “Stiamo costruendo un gruppo unito. Felice di vedere tanti tifosi Viola a Moena”

Joseph Commisso ha raggiunto la squadra in ritiro: "Percepisco energia positiva dal gruppo. Tifosi felicissimi con noi"

CALENDARIO