Queste le parole rilasciate a TMW Radio da Mario Sconcerti: “Gli americani vogliono guardare. Commisso sa bene che nella Major League ci sono state due sostituzioni durante il campionato in tre anni. Gli americani sono spietati a fine campionato ma non in corsa. Vogliono capire e poi agire. E’ rimasto malissimo sabato, perché la gente dalla tribuna lo ha offeso. Vedo Spal e Brescia per la B. La Fiorentina sa di essere in questo gruppo e deve intervenire fortemente a gennaio. Fino a Natale, sono sicuro che Montella non si tocca. Io darei Chiesa in prestito pre-cessione e prenderei Piatek, Kessie e Calabria. Lo darei a chi mi dà dei giocatori. Devi fare qualcosa di diverso. Inoltre sono stati bruciati molti giovani. Vedi Ranieri e Pedro. Il mercato? Bisogna capire che tipo di giocatore cerca. C’è bisogno di salvare questa squadra. Pradè? Non è colpa sua, ora deve intervenire Commisso”.

Tuttomercatoweb.com