23 Ottobre 2021 · 01:26
13.7 C
Firenze

Sconcerti: “A Firenze non si vede giocare a calcio da anni. Stop alle polemiche contro Commisso”

Mario Sconcerti è intervenuto ai microfoni di Stadio Aperto. trasmissione di TMW Radio, rilasciando le seguenti parole sulla situazione della Fiorentina


Mario Sconcerti
, noto giornalista ed opinionista, ha parlato dei problemi della Fiorentina durante Stadio Aperto trasmessa da TMW Radio. Ecco le sue parole:

FIORENTINA “Questa è una squadra che manca di personalità e lo sapevamo, però siccome nessuno è matto, tantomeno Iachini, dico che è stato messo nel mezzo per un tipo di gioco che vediamo però da ormai tre anni. A volte cambiato, ma è sempre questo niente, questo essere senz’anima. Questo doveva portare a considerazioni serie prima, io vorrei capire cos’è Kouame per esempio. Il problema è che a Firenze non si parla di calcio ma di altri argomenti… Qualcuno ci spiega perché Vlahovic non ne prende una e in Nazionale segna? Perché Castrovilli passa da essere il Nuovo Baggio a non farsi mai vedere?”.

AMRABATNon è un numero uno, è un due: deve avere un grande giocatore accanto. A quel punto fa benissimo il suo, è come Merlo: era uno straordinario numero due con accanto un maestro come De Sisti e dietro un ragazzo che correva come Esposito”.

MILENKOVIC “Se dovessero darci veramente 30 milioni per Milenkovic, andrebbe ceduto subito perché col mercato di oggi varrebbero come sessanta”.

COMMISSOPregherei veramente Firenze di chiudere la polemica con Commisso, perché se avessimo un qualsiasi presidente italiano, oggi, non vedremmo gli stipendi pagati”.

LEGGI ANCHE:

PRANDELLI: “DATI IMBARAZZANTI, COMMISSO HA CHIESTO GRINTA. CON 5 PEZZELLA SAREMMO IN CHAMPIONS”

Prandelli: “Dati imbarazzanti, Commisso ha chiesto grinta. Con 5 Pezzella saremmo in Champions”

L’ATTACCO DI BARGIGGIA DÀ RAGIONE A COMMISSO. RIBERY HA DECISO, ANDRÀ VIA

L’attacco di Bargiggia dà ragione a Commisso. Ribery ha deciso, andrà via

 

 

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO