Manuel Rui Costa, bandiera della Fiorentina ha parlato alla Gazzetta, queste le sue parole:

“A Firenze c’è Paulo Sousa, ovunque è andato ha vinto e lo scorso anno ha quasi portato la Fiorentina in Champions. Spero per lui e per Firenze che non sia il suo ultimo anno insieme”. Anche perché il campionato italiano, secondo Rui Costa, sta tornando competitivo: “Dopo un momento difficile mi sembra si stia rialzando”. Il futuro del calcio italiano, e della Fiorentina, può essere Bernardeschi? “Ha un talento enorme – garantisce Rui Costa -, si sta mettendo in mostra, spero che possa durare a lungo a Firenze, ma non conoscendo il suo carattere non posso dire se sarà un leader o no. Certamente ha tanto talento. Il ruolo? Deve essere lasciato libero, ha tanto amore per il pallone”.

Comments

comments