19 Ottobre 2021 · 00:08
11.8 C
Firenze

Rui Costa: “Mai detto no alla Fiorentina, fra poco vinceranno. Chiesa trovi a Firenze quello che cerca”

Manuel Rui Costa ha parlato a margine del Golden Boy. Queste le parole a Tuttomercatoweb.com:

“Joao Felix non lo paragono a nessuno se non a lui stesso. Lo abbiamo visto crescere ed è un giocatore dalle enormi qualità e questo è il primo di tanti premi della sua carriera anche se non gli voglio mettere tutte queste pressioni. Avrà tutto per vincere il Pallone d’Oro se continuerà a crescere come ha fatto in questi anni. In prima squadra lo abbiamo avuto solo un anno, ma ha una maturità e un talento rari è uno dei giocatori più forti che vedremo nei prossimi anni”.

Come vede la situazione di Milan e Fiorentina?
“Milan e Fiorentina non stanno nella migliore positive, ma sono due club enormi e presto riusciranno a raggiungere i traguardi che hanno in testa. Per fortuna, e per il mio orgoglio, col Milan ho vinto tanto e mi auguro che possa tornare a trionfare quanto prima. Che possa competere per Scudetto e Champions”.

In estate ci sono state voci di un suo ritorno, da dirigente, alla Fiorentina?
“Si è parlato molto e mi ha fatto molto piacere perché a Firenze ho vissuto sette anni ed è indiscutibile che seguo sempre questa squadra come il Milan. Se poi pensano a me anche come raccattapalle mi fa piacere, ma a volte si parla senza sapere le cose si creano malintesi. Io lavoro con il Benfica, ho una posizione importante, e per andare in un’altra squadra bisogna prima trovare un mio sostituto nel club. Non ho mai detto no alla Fiorentina”.

Cosa pensa di Chiesa?
“Il padre era un giocatore fantastico e il figlio è venuto così bene, è un grandissimo giocatore, un giocatore enorme che farà grandi cose e spero che trovi a Firenze tutto quello che cerca”.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO