3 Marzo 2021 · 05:56
6.2 C
Firenze

Rui Costa: “La Fiorentina è nel mio cuore. Spero che Chiesa e Simeone diventino come me e Batistuta”

Manuel Rui Costa ha parlato a Radio Bruno, queste le sue parole:

“Nella Fiorentina di oggi spero che Chiesa e Simeone mi auguro che diventino come me e Batistuta, perché la Fiorentina è una squadra che ho nel cuore: voglio molto bene alla gente di Firenze. Soprattutto a Chiesa, figlio di un mio ex compagno, auguro solo il meglio per il suo futuro. Astori? E’ stato un anno difficile per la Fiorentina, questo lo devono capire tutti. I giocatori, la città, Pioli e lo staff hanno vissuto qualcosa di tragico. Sono stati bravi ad arrivare fino alla fine.

In Italia ho passato anni meravigliosi e non lo dimenticherò mai. Mando il solito saluto a Firenze, rischiando di essere retorico: auguro il meglio ai viola. Pioli è stato mio compagno al mio primo anno in viola, gli voglio bene”.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Convocati Fiorentina, Prandelli convoca tutti per la Roma: ci sono anche Bonaventura e Kouame

Cesare Prandelli chiama l'intero gruppo squadra per la gara di domani contro la Roma

Prandelli: “Commisso è arrabbiato, società deve far tesoro di errori. Amrabat fuori per motivi precisi”

Cesare Prandelli ha parlato in conferenza stampa, in collegamento con i giornalisti, tra cui Labaroviola, alla vigilia di Fiorentina-Roma in programma domani allo stadio...

CALENDARIO