1 Dicembre 2020 · 13:13
7.1 C
Firenze

Ripa: “Non può esistere una Fiorentina con infrastrutture ma che lotta per la salvezza. Commisso…”

"Il presidente viola invade troppo il campo della dirigenza. I viola dovrebbero giocare a quattro"

Fiorentina-Udinese per lui è una gara speciale, scrive il Corriere Fiorentino. Roberto Ripa, è un doppio ex, anche se in viola ha passato molti anni anche da dirigente e sta soffrendo vedendo l’inizio stentato dei viola: «Ci si aspettava di più. Le ultime due gare giocate sono state deficitarie dal punto di vista del gioco. Per questo, il match contro l’Udinese segna la possibilità di un riscatto, ma occhio: sarà una gara delicata. Il modulo? Per come è strutturata la rosa, sarebbe meglio giocare a quattro».

Ha fiducia in Iachini?

«I risultati contano: vale per gli allenatori e per i giocatori. Ma conta anche il gioco, soprattutto in una piazza come Firenze».

Che lei conosce bene…

«Sono venuto nell’anno della C2, un’annata straordinaria: ho ancora davanti agli occhi le immagini delle famiglie con i bambini sugli spalti. Dopo la B sono rimasto a Firenze come team manager e ho vissuto gli anni della Champions con Prandelli e le stagioni divertenti con Montella. Con l’Udinese ricordo la bella promozione in A nel 1994-95, poi da supervisore dell’area tecnica. Ho nel cuore la famiglia Pozzo».

Ora siamo nell’era Commisso. Che impressione le ha fatto?

«Parto col dire che non può esistere una Fiorentina che ha uno stadio e un centro sportivo all’avanguardia, ma che lotta per la salvezza. L’aspetto finanziario di una squadra riguarda le infrastrutture, ma anche la parte tecnica non può essere sottovalutata. la solidità di un presidente è fondamentale, ma è giusto delegare persone di calcio per curare la parte tecnica. Il fatto che tre mesi fa Iachini sia stato confermato dal presidente e non dalla dirigenza, è un’invasione di campo che non ci dovrebbe essere».

LEGGI ANCHE, CORFIO, AVANTI CON IACHINI ANCHE IN CASO DI SCONFITTA. RIBERY È OUT, CALLEJON SARÀ TITOLARE

CorFio, avanti con Iachini anche in caso di sconfitta. Ribery è out, Callejon sarà titolare

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Repubblica, la Fiorentina a novembre ha un obiettivo, la salvezza. Callejon ricordo di se stesso

Questo ciò che scrive Benedetto Ferrara sulle pagine de La Repubblica: "La buona notizia, si fa per dire, è che almeno adesso la Fiorentina ha...

Grande gioia per l’ex viola Giuseppe Rossi, è nata sua figlia Liana Sophia

Una grande gioia nella vita dell'ex calciatore della Fiorentina Giuseppe "Pepito" Rossi, due giorni fa è nata sua figlia Liana Sophia. Il giocatore ha...

CALENDARIO