20 Luglio 2024 · Ultimo aggiornamento: 10:59

Labaro viola: il mondo viola minuto per minuto
Repubblica, Milenkovic non vuole rinnovare con la Fiorentina, sarà cessione a fine stagione. I dettagli
Rassegna Stampa

Repubblica, Milenkovic non vuole rinnovare con la Fiorentina, sarà cessione a fine stagione. I dettagli

Redazione

11 Ottobre · 12:05

Aggiornamento: 11 Ottobre 2020 · 12:05

Condividi:

L’esperto di mercato Niccolò Ceccarini fa il punto della situazione sulla Repubblica riguardo il rinnovo di Milenkovic. La Fiorentina adesso è pronta ad affrontare le situazioni rimaste in sospeso. Di sicuro, la più complicata riguarda Milenkovic. Il centrale serbo è molto richiesto, il Milan avrebbe fatto di tutto per prenderlo in questa sessione ma ha sempre giudicato troppo alte le pretese economiche della Fiorentina. La valutazione è sempre stata sui 35-40 milioni di euro ma in realtà con la cessione di Chiesa in preventivo solo di fronte ad un’offerta fuori mercato la società viola avrebbe potuto cederlo.

Allo stato attuale però Milenkovic non ha intenzione di rinnovare il contratto. La Fiorentina ci proverà e se i segnali non saranno confortanti a giugno prenderà in considerazione l’idea di farlo partire, come ha fatto anche capire Pradè. Non è un caso che nell’ultimo mercato la Fiorentina si sia cautelata con l’arrivo di Martinez Quarta che può fare tranquillamente il centrale di destra. Un grosso investimento su un giocatore considerato fra i migliori in Sudamerica. Quello che è certo è che Milenkovic fino al termine della stagione non si muoverà a meno di clamorosi colpi di scena.

LEGGI ANCHE, RETROSCENA CHIESA-FIORENTINA, ERA STATO TROVATO L’ACCORDO PER IL RINNOVO MA AL MOMENTO DELLA FIRMA SI PRESENTÒ RAMADANI

Retroscena Chiesa-Fiorentina, aveva accettato il rinnovo, poi si presentò Ramadani. Chiesti 6 milioni all’anno, no viola

1 commento su “Repubblica, Milenkovic non vuole rinnovare con la Fiorentina, sarà cessione a fine stagione. I dettagli”

  1. Io penso che se l’intenzione di Milenkovic è quella di non rinnovare il contratto anche di fronte ad un robusto aumento del suo ingaggio già a gennaio la società viola potrebbe prendere in considerazione la sua cessione, anche in relazione a come si sarà inserito Quarta nel nostro campionato, perché più tempo passa e più diminuisce il valore di mercato di Milenkovic.

    Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Testata giornalistica | Autorizzazione Tribunale di Firenze n.6004 del 03/11/2015
Edimedia editore | Proprietario: Flavio Ognissanti | P. IVA: IT04217880717

© Copyright 2020 - 2024 | Designed and developed by Kobold Studio