6 Dicembre 2021 · 16:26
9 C
Firenze

Pres. Assoagenti: “I procuratori non comandano, sono i primi a sostenere e a volere il bene del calcio”

"Non vogliamo certo che il sistema muoia. E non sono certo gli agenti a farlo morire"

Il presidente dell’Assoagenti Beppe Galli ha parlato ai microfoni di Tuttomercatoweb:
“Quando un calciatore va via a zero è sempre colpa dell’agente o non si è cercato di trovare un punto di incontro? Ad esempio, a Udine nessuno è andato via a zero? Gli agenti non comandano, non è vero.  Si lamentano tutti ma non è certo colpa dei procuratori. Anzi, non vogliamo certo che il sistema muoia. E non sono certo gli agenti a farlo morire”.

 

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO