Stefano Pioli ha parlato a Sport Mediaset, queste le sue parole:

“Kalinic è stato poco in ritiro con noi, ma quando è stato qui ha lavorato bene. Voglio allenare una squadra con i giocatori che hanno voglia di ripartire con un nuovo ciclo. Puntiamo su Babacar, tutto dipende da lui, anche se non sarà l’unico attaccante in rosa.

Astori è il capitano della squadra perchè è un punto di riferimento per tutti, affidabile. Abbiamo tanti giocatori di una certa esperienza, ma è stato scelto lui. La partenza di

Per Bernardeschi aspettiamo la soluzione finale ma sapevo che questa squadra era a fine ciclo.

Il Milan rafforzato? Non conta la carta, abbiamo tutti 0 punti e 38 partite da giocare”

Comments

comments