Pioli fa esordire Bruno Gaspar e Biraghi, mentre prova Pezzella al fianco di Astori. La probabile formazione della Fiorentina

La probabile formazione della Fiorentina contro il Real Madrid. In avanti ancora spazio per Simeone con Gil Dias? Torna Chiesa

0
573
Moena, Ritiro della Fiorentina 16.07.2017, Foto Fiorenzo Sernacchioli. Copyright Labaroviola.com

Quella di questa sera gara sarà utile a Pioli per provare alcuni meccanismi e volti nuovi, prima di tutto in difesa. Biraghi e Gaspar sulle fasce ma anche Pezzella e Milenkovic al centro saranno tutti esperimenti da tentare nei novanta minuti,oltre ad Astori e Vitor Hugo che sono già stati impiegati a San Siro contro l’Inter. I cambi sono liberi e Pioli potrà fare staffette e sperimentare a proprio piacimento in corso di gara. Possibile a centrocampo anche l’utilizzo di Badelj che è stato convocato e deve trovare minutaggio così come ci sarà alternanza fra Simeone e Babacar in avanti. Con loro in fase offensiva sicuramente Federico Chiesa che era assente a Milano nella prima giornata di campionato per squalifica.

REAL MADRID (4-3-1-2): Casillas; Nacho, Ramos, Varane, Hernandez; Ceballos, Llorente, Kovacic; Asensio; Bale, Ronaldo. Allenatore: Zidane.

FIORENTINA (4-2-3-1): Sportiello; Gaspar, Pezzella, Astori, Biraghi; Badelj, Sanchez; Chiesa, Eysseric, Dias; Simeone.

A disposizione: Dragowski, Cerofolini, Vitor Hugo, Milenkovic, Maxi Olivera, Tomovic, Benassi, Veretout, Mati Fernandez, Zekhnini, Hagi, Cristoforo, Babacar. Allenatore: Pioli.
Corriere dello Sport Stadio

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui