Alfredo Pedullà ha parlato a Radio Bruno, queste le sue parole sulla Fiorentina:

“La società viola ha lavorato bene quest’estate, si sapeva che sarebbe stato necessario aspettare un paio di mesi prima di vedere una squadra vera in campo. Per quanto riguarda Simeone e Benassi è normale sia necessario un pò di tempo per adattarsi. Su Benassi la Fiorentina ha fatto un affare d’oro, Simeone giustamente ha fatto un po’ di apprendistato e sta cominciando a trovarsi. Pioli ha fatto un ottimo lavoro, è stato paziente.

Credo che la Fiorentina potrà lottare per l’Europa League. Per quel che riguarda Badelj e il suo rinnovo è normale non essere ottimisti oggi, il croato in linea di massima ha deciso di non rinnovare. Su Chiesa c’è un passaggio delicato: ci saranno degli assalti importanti da altre squadre. Arriveranno offerte alte. Spero che la Fiorentina non metta la clausola, come spero non venga inserita anche da altre società per altri giocatori”