21 Ottobre 2021 · 02:29
13.4 C
Firenze

PAGELLE VIOLA: VLAHOVIC SANGUE DI GHIACCIO, TERRACCIANO EROE. ITALIANO MAESTRO

Le pagelle dei giocatori della Fiorentina

Queste le pagelle dei giocatori della Fiorentina dopo la partita contro l’Atalanta:

TERRACCIANO: 7.5, dopo 1’ minuto è attento sul tiro-cross di Zapata. Al 54’ compie un miracolo su Zapata a livelli altissimi. Salva anche sul 71’ su Zapata. All’81’ sbarra la porta anche a Palomino. Sbroglia anche situazioni di cross.

VENUTI: 6, di immola su Pasalic ed esce per infortunio sperando non sia niente di grave. (Dal 25’ ODRIOZOLA: 6, personalità, quantità e qualità. Buon esordio, ammonito all’ 80’) 

MILENKOVIC: 6.5, al 46’ chiude in modo meraviglioso su Zapata. Ammonito al 74’.

IGOR: 6, al 56’ prende l’ammonizione

BIRAGHI: 6, buono il suo cross al 69’ sul quale Vlahovic manca l’appuntamento con la tripletta. Nel complesso una buona gara. 

DUNCAN: 6.5, buono il suo dinamismo al 17’ tentando il tiro che termina largo. Tanta quantità. (Dal 75’ CASTROVILLI: s.v.). 

TORREIRA: 6, ordinato. (Dal 66’ AMRABAT: 6, buono impatto). 

BONAVENTURA: 6.5, ammonito al 47’ per una smanacciata su Freuler, graziato. Al 49’ fa impazzire la difesa bergamasca e guadagna il secondo penalty.

CALLEJON: 5.5, commette il fallo da rigore su Gosens al 64’. Una macchia non da poco. (Dal 75’ NICO GONZALEZ: s.v. Vanifica un controllo nel finale).

VLAHOVIC: 7.5, al 6’ buona la sua verticalizzazione per Sottil che non riesce a concretizzare. Al 32’ ha il ghiaccio nelle vene e spiazza Sportiello segnando un rigore pesantissimo. Al 49’ si ripete ad incrociare dal dischetto, due attributi giganteschi.

SOTTIL: 5.5, al 42’ in modo assai lezioso vanifica un importante contropiede gigliato. Sbaglia la scelta in contropiede al 60’ tardivo nel passaggio. Se solo si smaliziasse un po’… (Dal 65’ SAPONARA:

ITALIANO: 6.5, la Fiorentina ha personalità e se la gioca alla pari contro una formazione che negli ultimi anni ha regalato spettacolo, non gli possiamo rimproverare nulla, questa squadra è lontana parente di quella degli anni precedenti. Ed il manico si vede, quando l’allievo superò il “maestro”.

Gabriele Caldieron 

Barone: “Arriveremo al rinnovo di Vlahovic. Quando? Ci lavoriamo ogni giorno

Barone: “Arriveremo al rinnovo di Vlahovic. Quando? Ci lavoriamo ogni giorno”

 

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO