Adesso non ci sono più nè dubbi nè ostacoli, se la famiglia Della Valle vuole può fare la tanto sognata e invocata cittadella viola. Un progetto che ha 10 anni, che ha incontrato tanti ostacoli burocratici e intoppi politici.

Lo ha annunciato Nardella, sindaco di Firenze. Il comune aveva il compito di risolvere il nodo della variante urbanistica a Castello, un problema che aveva fatto perdere diverso tempo e innescato tante polemiche. Il problema è stato risolto finalmente dopo diverso tempo.

Altro grosso problema, il principale di questi anni è stato lo spostamento del mercato ortofrutticolo che adesso si trova proprio nella zona dove dovrebbe sorgere lo stadio. Il comune, dopo tanti anni, ha finalmente risolto questo grosso problema.

Questi due grandi ostacoli, accompagnati da beghe burocratiche, hanno rallentato in maniera estenuante il progetto della società viola. Un progetto che in due anni ha visto di tutto, cambi politici, scandali e corruzione nei palazzi del potere fiorentino, idee riviste, ma alla fine tutto si è finalmente risolto per il meglio

“Io mi prendo gli impegni per ciò che mi riguarda: mi ero impegnato a fare la variante urbanistica nell’area di Castello, e l’ho fatta, mi ero impegnato a prevedere il progetto di spostamento del Mercato ortofruttifero di Firenze, e l’ho fatto. A questo punto aspettiamo il progetto della Fiorentina”

Questo ha dichiarato il sindaco di Firenze Dario Nardella.

In questo momento, tutto ciò che la politica fiorentina doveva fare lo ha fatto. In questo momento, lo stadio si può fare.

Questo è la prova del nove per la famiglia Della Valle a Firenze alla guida della Fiorentina. Fino ad ora, dobbiamo ammetterlo, sono sempre stati bloccati da questi problemi che andavano risolti prima di procedere. Adesso il comune ha risolto tutti questi problemi. Si può procedere. La proprietà marchigiana deve passare dalle bellissime parole e plastici ai fatti, può finalmente farlo. Senza se e senza ma.

Scadenza il 31 dicembre 2018. Questa è la data ultima per presentare il progetto definitivo che include anche il piano economico.

I tifosi viola possano sorridere. Lo stadio con la cittadella viola possono essere costruiti. Adesso dipende solo dalla Fiorentina. Adesso dipende solo dai Della Valle.

Flavio Ognissanti