17 Gennaio 2021 · 17:04
5 C
Firenze

Nuovo stadio a Campi Bisenzio? Soluzione né fast né economica

Commisso è sempre a caccia della miglior soluzione dove costruire il nuovo stadio della Fiorentina. L’ipotesi che resta in piedi è quella che porta a Campi Bisenzio. Secondo quanto riporta La Nazione anche Campi rischia di essere una strada tutt’altro che fast e nemmeno vantaggiosa a livello economico. Il Pit della Regione per ora nell’area stabilita consente solamente la destinazione agricola o ambientale, in quei terreni quindi non si consentono nuove edificazioni. Si possono fare delle Varianti urbanistiche ma i tempi non sarebbero sicuramente brevi, un paio d’anni forse se tutto procede spedito. Inoltre è comunque necessaria una Conferenza di Copianificazione che non potrà non tenere in considerazione del c.c. I Gigli, già presente vicino all’area dove Commisso vorrebbe il suo centro commerciale viola. Non a caso, la Fiorentina ha valutato diversi territori per il centro sportivo ma poi ha scelto Bagno a Ripoli. I costi? Lo stadio non avrebbe servizi di trasporto pubblico quindi il minimo sarebbe un parcheggio di 15 mila posti. Di media 30mq per auto, servirebbero pertanto 45 ettari di parcheggi ma l’area di Campi ne è circa 18. Un posto auto superficiale costa dai 3.000 ai 5.000€ quindi la metà dei parcheggi necessari può costare fino a 37,5 milioni d’euro, una cifra assurdamente alta.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Pradè: “Non me lo aspettavo, deve esser messo in discussione ma mancano ancora 20 partite”

Daniele Pradè , Direttore Sportivo della Fiorentina, al termine della gara con il Napoli: “Chiedo scusa a tutti. Tifosi e Presidente che non meritano questo. Umiliante è l'unico...

Conta la programmazione, non i soldi. Stadio alibi di fallimento, ma Napoli, Roma e Lazio non ce l’hanno

Lo diciamo e lo ripeteremo sempre, sulla vicenda stadio siamo totalmente dalla parta di Rocco Commisso, che ha ragione da vendere. Ok, adesso parliamo...

CALENDARIO