L’ex giocatore di Inter e Fiorentina Nicola Berti ha parlato a Tuttosport, queste le sue parole:

Inter da scudetto? Io ho in testa solo un pensiero: se alla terza giornata di ritorno, dopo aver affrontato la Fiorentina in trasferta e la Roma a San Siro, saremo ancora lì, allora la situazione diventerà interessante e l’Inter sarà una rivale pericolosa fino in fondo.

Vecino mi somiglia? Non è un paragone sbagliato. Ha la falcata lunga come la mia, ha corsa. Deve segnare qualche gol in più per essere come me. A Firenze vedeva la porta, speriamo riprenda a farlo. Sono convinto che se Spalletti avesse una rosa più ampia, lo proverebbe anche in una posizione più offensiva. Secondo me Vecino può essere un centrocampista da 6-7 gol a campionato.”

Comments

comments