27 Gennaio 2022 · 08:51
4.6 C
Firenze

La Nazione scrive: “Fiorentina in campo dopo un tempo. Bonaventura marca Zapata: un mistero”

Bonaventura in marcatura su Zapata, resta un mistero. Obiettivo arrivare a Cagliari con un vantaggio gestibile sulla retrocessione

Foto di proprietà di ACF Fiorentina. Riproduzione vietata ©

Fiorentina in campo dopo un tempo. Bonaventura marca Zapata: un mistero. La reazione della squadra di Iachini si è concentrata nelle prestazioni di Vlahovic e di Dragowski nonostante i tre gol. Nei primi 45′ il giubbotto di Ribery in tribuna era la parte più bella per la Fiorentina che è riuscita comunque a perdere in modo onorevole pur ammettendo i 4 salvataggi decisivi di Dragowski e la deviazione sfortunata di Quarta sul 2-2 che ha innescato il rigore di Ilicic. Singolare come Bonaventura debba marcare Zapata in area di rigore. L’obiettivo è arrivare a Cagliari alla terzultima con un vantaggio gestibile sulla zona retrocessione prima di una rifondazione in linea con le potenzialità di Commisso. Lo riporta La Nazione oggi in edicola.

LEGGI ANCHE, PAGELLE VIOLA: CENTROCAMPO INSUFFICIENTE, VLAHOVIC E DRAGOWSKI I MIGLIORI, BIRAGHI…

PAGELLE VIOLA: CENTROCAMPO INSUFFICIENTE, VLAHOVIC E DRAGOWSKI I MIGLIORI, BIRAGHI…

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO