22 Luglio 2024 · Ultimo aggiornamento: 09:10

Labaro viola: il mondo viola minuto per minuto
Nazione: “Contratto e le idee di Italiano, nuova chance per Jovic. Quotazione in picchiata”
Rassegna Stampa

Nazione: “Contratto e le idee di Italiano, nuova chance per Jovic. Quotazione in picchiata”

Redazione

13 Giugno · 09:30

Aggiornamento: 13 Giugno 2023 · 09:30

Condividi:

Roma, Stadio Olimpico, 24.05.2023, Fiorentina-Inter, foto Lisa Guglielmi. Copyright Labaroviola.com

La sentenza del portale che si occupa di calciomercato (transfermarkt.com) è spietata. Anche troppo, per la verità. Oggi, questo il messaggio, la valutazione di Luka Jovic arriva a una decina di milioni di euro. Non di più.Profilo anche troppo basso, per la verità, ma, quotazioni di mercato a parte, ci sono comunque almeno un paio di ragioni per le quali è ipotizzabile che l’avventura del serbo a Firenze possa continuare. Almeno fino al 2024 (questa la scadenza del suo contratto) e tenendo viva anche la possibilità che si faccia scattare l’opzione per il successivo rinnovo (biennale).Jovic e la Fiorentina, insomma, sono legati da un accordo che se portato avanti almeno fino al primo step di conclusione (dunque il prossimo anno) permetterà a tutti di non affrontare cavilli e risoluzioni economiche scomode. Tutti, compreso il Real Madrid che ha solo e soprattutto interesse che Luka inizi a fare buone cose e che la Fiorentina sia poi brava a piazzarlo altrove per incassare il diritto sulla rivendita che è ricchissimo (il 50 per cento).

Dunque, trattare ora Jovic – che valga anche più dei 10 milioni ’sparati’ dal web – non sarebbe e non sarà conveniente.Ragione numero due: la questione tecnico-tattica. La Fiorentina e soprattutto Italiano sono e rimangono convinti che le qualità e il rendimento di Jovic siano assolutamente superiori al poco visto in questa stagione. Il rendimento del serbo è stato un incubo, ma negli sprazzi in cui Luka ha fatto vedere qualcosa, si è capito bene che il giocatore ha, per una qualche ragione, vissuto la sua prima pagina di storia con la Fiorentina condizionato da un inserimento complicato, magari per ragioni più psicologiche che di ordine tattico.La voglia di rivalsa, di riscatto e di rilancio di Jovic sono insomma una chiave che Italiano ha intenzione di provare a far girare nel prossimo campionato. Magari con un partner diverso al suo fianco, o magari in un ruolo che si possa cucire meglio addosso all’attaccante serbo. Lo scrive La Nazione.

LEGGI ANCHE, CORRIERE FIORENTINO: “ITALIANO SOGNA MILIK MA OSTACOLO RIFIUTO FIRENZE ED INGAGGIO ALTO DA 3,5 MILIONI NETTI”

Corriere Fiorentino: “Italiano sogna Milik ma ostacolo rifiuto Firenze ed ingaggio alto da 3,5 milioni netti”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Testata giornalistica | Autorizzazione Tribunale di Firenze n.6004 del 03/11/2015
Edimedia editore | Proprietario: Flavio Ognissanti | P. IVA: IT04217880717

© Copyright 2020 - 2024 | Designed and developed by Kobold Studio