Luis Muriel ha parlato a Sky Sport, queste le sue parole:

“Io e Simeone oggi stati vicini, abbiamo creato occasioni, combinando e cercando di fare occasioni. Ci siamo anche riusciti. Con Chiesa pure abbiamo lavorato bene, come nell’occasione del palo che per poco non è entrata.

Montella ci ha detto come stare in campo e dato due-tre indicazioni su come uscire da dietro ma anche sulla profondità da cercare subito quando recuperiamo. Oggi, quando abbiamo avuto le occasioni, credo sia stato fatto bene.

Non abbiamo parlato ancora del rinnovo. Penso a meritarmelo sul campo, e sarà la conseguenza di quello che faccio qui. Cerco sempre di fare bene e aiutare la squadra. Poi arriveranno semmai le conferme del mio lavoro”.