18 Maggio 2021 · 05:45
11.5 C
Firenze

Milenkovic-Pezzella, ora l’obiettivo è raggiungere la salvezza poi si deciderà il futuro

I due centrali viola ora devono aiutare la Fiorentina a salvarsi

Foto di proprietà di ACF Fiorentina. Riproduzione vietata ©

Novanta minuti per imboccare il bivio giusto, per regalare un sorriso duraturo a Firenze. Pezzella, nonostante un avvio di stagione complicato tra infortuni e un rendimento altalenante, la via l’ha già indicata più volte. Non si è mai arreso di fronte alle difficoltà, ha indossato la corazza più pesante, da leader, ha mostrato la strada da seguire. E’ vero il suo futuro è ancora una incognita, con un contratto in scadenza a giugno 2022 che lascia aperta la porta anche un addio, ma l’unica che conta adesso, è la maglia che indossa, il viola che si è cucito sulla pelle.

Che poi è lo stesso di Milenkovic, l’onnipresente della Fiorentina, autore di tre reti. Sulle sue tracce si sono scatenati diversi top club europei, dalla Premier alla Bundesliga, ma lui non si è mai lasciato distrarre, nemmeno dalle lusinghe del Milan. Lo riporta il Corriere dello Sport.

LEGGI ANCHE, GANDINI: “VENNI CONTATTATO DALLA FIORENTINA MA NON ANDÒ IN PORTO. COMMISSO IN MEZZO AD UNA BUFERA”

Gandini: “Venni contattato dalla Fiorentina ma non andò in porto. Commisso in mezzo ad una bufera”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Bucchioni: “Gattuso ha chiamato Pradè per dire no alla Fiorentina. Causa lite nello spogliatoio domenica post partita”

Gattuso alla Fiorentina? Nelle ultime ore sembra allontanarsi la possibilità di vedere Gattuso sulla panchina viola. Questo il tweet di Enzo Bucchioni CRISCITIELLO: "TUTTI GLI...

Criscitiello: “Stanno rifiutando tutti la Fiorentina, Gattuso intenzionato a dire no. Conferenza Commisso non ha aiutato”

Michele Criscitiello, nel corso di Calcio e Mercato in diretta su Sportitalia, ha parlato della trattativa tra Gattuso e la Fiorentina: "Tutti gli allenatori contattati...

CALENDARIO