26 Febbraio 2021 · 17:42
20.7 C
Firenze

Milenkovic: “Io e Vlahovic siamo simili. Commisso è una rarità. Futuro? Vivo del presente. L’interesse delle big…”

Queste le parole rilasciate da Nikola Milenkovic a Repubblica: “Con Vlahovic abbiamo giocato insieme al Partizan, abbiamo un carattere simile ovvero duro, tipico di noi serbi. Vogliamo lavorare e crescere ogni giorno. So quanto ha sofferto perchè il gol non arrivava quindi quando ha segnato contro l’Inter sono corso ad abbracciarlo. Ha fatto una rete incredibile, bellissima. Commisso ha portato entusiasmo a Firenze, è sempre molto vicino, avere un presidente così è una rarità. Sì il mio contratto scade nel 2022, ovviamente l’interesse di squadre big fa piacere ma vivo del presente, posso decidere il mio destino solo con quello che faccio ora”.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Si fa male Kouamè, risentimento muscolare ai flessori della gamba sinistra. Il report medico medico ACF

ACF Fiorentina comunica che, nel corso dell’allenamento di mercoledì, il calciatore Kouame è stato costretto ad abbandonare il campo per un risentimento muscolare ai...

Primavera, formazione Fiorentina vs Juventus, titolare Spalluto. Assente Agostinelli

Questi gli undici titolari della squadra viola che affronteranno dal primo minuto la Juventus primavera per la sfida di campionato alle ore 17: Fiorentina 3-5-2:...

CALENDARIO