18 Gennaio 2021 · 08:29
0.6 C
Firenze

Mandragora: “Giusto alzare l’asticella, questi mesi mi hanno fatto crescere, importante vittoria contro il Genoa”

Mandragora ad Udinese tv, parla delle sue impressioni in vista del suo rientro dopo il lungo infortunio di oltre 5 mesi

Ospite di Udinese Tv, il centrocampista friulano, Rolando Mandragora, ha parlato del suo rientro in campo e delle sue sensazioni: “Rientrare in campo dopo 5 mesi è stato molto bello ed emozionante. Non aspettavo altro, sono molto felice, ma lo sono ancora di più per il risultato positivo. Abbiamo lavorato tanto durante la sosta. Venivamo già da un risultato positivo contro il Sassuolo, eravamo contenti ma volevamo ottenere una vittoria e ci siamo riusciti. Alle volte bisogna aggrapparsi al risultato, non si può essere sempre belli. Bisogna portare a casa i punti. Mercoledì abbiamo la gara con la Fiorentina in Coppa Italia, ci prepariamo a quell’appuntamento e poi penseremo alla prossima partita di campionato   conla Lazio”.

Quali sono gli obiettivi?
“È giusto provare ad alzare l’asticella. Noi per primi ci alleniamo con quell’intento. Nella partita contro il Genoa la cosa più importante era quella di portare a casa i punti e continueremo a lavorare per questo”.

Come si sente?
“Questi mesi mi hanno fatto crescere ulteriormente, i miei compagni e la mia famiglia mi hanno dato una grande forza. Non aspettavo altro che rientrare, ho lavorato duramente per questo. Ringrazio i fisioterapisti dell’Udinese, il prof Mariani, il dott. Tenore e il dott. Passelli che mi hanno seguito in questi mesi, soprattutto durante il primo periodo, il più difficile. Li ringrazio per avermi supportato e sopportato soprattutto nei primi gironi. Ho lavorato ogni giorno con i fisioterapisti, ogni giorno con il sorriso. Adesso sono felice di essere tornato in campo, voglio solo divertirmi e dare una mano alla squadra”.

  1. LEGGI ANCHE PRANDELLI: “DATI IMBARAZZANTI, COMMISSO HA CHIESTO GRINTA. CON 5 PEZZELLA SAREMMO IN CHAMPIONS”

Prandelli: “Dati imbarazzanti, Commisso ha chiesto grinta. Con 5 Pezzella saremmo in Champions”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Manca la giusta rabbia ai giocatori, i tifosi invece ormai sono saturi di rabbia e frustrazione. Con il Crotone prova importante

Non ho le statistiche a portata di mano, e ha dirla tutta, manco me ne importa, ma penso che la Fiorentina non perdeva con...

TMW, sfuma Conti alla Fiorentina. Va al Parma in prestito con obbligo di riscatto legato alla salvezza

Nuovi dettagli sul trasferimento, ormai imminente, di Andrea Conti al Parma. Il laterale del Milan, come raccolto da TMW, passerà ai ducali in prestito...

CALENDARIO