20 Settembre 2021 · 13:30
20.8 C
Firenze

Malusci:”Quello del 1991, fu il mio Fiorentina Juve più caro. Da lì partì l’ascesa di Batigol..”

L’ ex viola Alberto Malusci ha rilasciato delle dichiarazioni in Radio, im merito alla gara di stasera.
“Il mio ricordo di Fiorentina-Juventus è quello che in generale non dormivi mai nella settimana prima della gara. Sul campo il ricordo migliore è il 2-0 con il gol di Batistuta, il gol che da li’ consacrò l’ascesa del bomber argentino. Ho sempre amato questa squadra e questa maglia e a casa mia esiste solo un colore: quello viola.

La partita? Spero ci sia una partita importante, dopo tutti questi pareggi ottenuti dalla Fiorentina ci vuole in impresa. Chiaro è che la Fiorentina non deve sbagliare niente in campo, ed esser brava sugli errori che la Juventus può commettere.

Pioli? Non cedo sia cambiato il suo valore da un anno all’altro. Sulla carta quest’anno la Fiorentina è più forte ma stanno mancando alcuni dei giocatori più importanti. Gli manca soltanto che alcuni di questi giocatori recuperino il miglior smalto. Spero che la squadra mantenga un assetto corto e sfrutti la sua velocità nelle ripartenze.
Risultato perfetto? 1x”.

Radio Bruno Toscana

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO