Fabrizio Lucchesi è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno: “Fiesole svuotata? Ha fatto impressione. Unita alla contestazione, è una presa di posizione in crescendo specifica della tifoseria”.

Prosegue sul valore della squadra: “Questa è una squadra da ottavo-decimo posto, che se fa la stagione della vita può lottare per il sesto-settimo e se va male per l’undicesimo-dodicesimo. La Fiorentina non va giudicata con gli occhi di qualche anno fa, c’è stata un’inversione di tendenza dichiarata”.

Spende alcune parole anche sulla gestione societaria da parte della proprietà: “La presenza non conta, tutte le decisioni vengono prese a Casette d’Ete”.

E conclude sul mercato: “Babacar-Sassuolo? Quando si parla di bonus e dettagli significa la cessione è fatta”.

Comments

comments