Nel corso della puntata di ieri sera di Sportitaliamercato è intervenuto come ospite l’amministratore delegato del Catania Pietro Lo Monaco. Queste le sue dichiarazioni rispetto ai tanti allenatori con cui ha avuto a che fare nel corso della carriera: “La mia idea di allenatore si traduce nell’esprimere il lavoro in campo, ed in questo ritengo che Montella sia superiore agli altri. Meglio anche di Simeone. Fare l’allenatore comporta associare diverse virtù, Simeone ne ha certamente, ma Montella è un valore aggiunto per una squadra. Su Simeone posso dire che il riconoscimento più bello arriva ogni volta che lui definisce Catania come l’esperienza più formativa della sua carriera. Al Chilo mi ricordo come dicevo sempre lui era un capitano non giocatore che studiava per diventare grande allenatore. Ora c’è riuscito”.
Non sono mancati i riferimenti anche a Marco Giampaolo, reduce dall’esperienza negativa al Milan: “È un allenatore triste, bravo, con grande didattica e applicazione ma anche a Catania era sempre troppo triste”.

 

Tuttomercatoweb.com