L’Empoli, prima della trasferta contro il Pescara, aveva segnato solo 2 gol in 11 giornate di campionato (peggior attacco in Europa). Ma all’Adriatico ne ha messi a segno tre in 45 minuti. La partita la sblocca Maccarone (a secco da sei mesi), Pucciarelli raddoppia e Big Mac firma il tris. Molto positiva anche la prova dell’ex viola Manuel Pasqual. La squadra di Oddo mostra un buon gioco, ma la difesa è un colabrodo. Nel secondo tempo, al 44′, c’è gloria anche per Saponara. I toscani grazie a questa vittoria superano gli abruzzesi in classifica e si portano a 10 punti. La prossima partita, subito dopo la sosta per le nazionali, vedrà di fronte Empoli e Fiorentina al Castellani.

Comments

comments