19 Gennaio 2022 · 08:08
3.8 C
Firenze

Le intercettazioni su Suarez: “Coniuga i verbi all’infinito. Ma ti pare che lo bocciamo?”

Spuntano le intercettazioni per far passare l'esame al centravanti del Barcellona Luis Suarez: "Non possiamo bocciarlo"

Dall’indagine della Guardia di Finanza di Perugia sul caso della truffa per l’ottenimento del passaporto di Luis Suarez (che ha svolto l’esame giovedì scorso) emergono anche delle intercettazioni. Questi alcuni stralci:

“Ma ti pare che lo bocciamo” e “Non spiccica ‘na parola”. Oppure: “Abbiamo praticamente concordato quello che gli farà l’esame”. Ancora: “Non dovrebbe, deve, passerà, perché con 10 milioni a stagione di stipendio non glielo puoi far saltare perché non ha il B1”. E poi: “Non coniuga i verbi, non coniuga i verbi, parla all’infinito”. Oppure: “Che fai glielo fermi per il B1 cittadinanza?”. Lo riporta Alfredo Pedullà sul suo sito.

La Guardia di Finanza sull’esame di Suarez. Sapeva già prima domande e voto

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO