27 Febbraio 2021 · 16:23
17.8 C
Firenze

La rivincita di Zaniolo, fu scartato da Corvino, adesso vince lo scudetto con il 10 sulle spalle

Lui è Nicolò Zaniolo, toscano di Massa classe 99, è un prodotto del settore giovanile della Fiorentina. In viola ha fatto tutta la trafila arrivando fino alla Primavera, di cui era un punto fermo. Centrocampista offensivo di grandi qualità, spesso con il numero 10 sulle spalle, era uno dei talenti più interessanti della Fiorentina. Corvino però ha fatto scelte diverse, non rinnovandogli il contratto e permettendogli così, nell’estate 2016, di passare a 0 alla Virtus Entella.

In Liguria il suo talento si è confermato, collezionando 22 presenze e 9 gol in Primavera. Giocate e qualità che hanno convinto l’allenatore della Prima Squadra Roberto Breda a dargli la chance di giocare con i grandi: a fine stagione saranno 7 le presenze in Serie B, ad appena 18 anni. L’Inter si è accorta di lui è lo ha comprato. Con buona pace di Corvino e della Fiorentina, che, come già successo nel caso Mancini, centrale di grandi speranze perso a zero e adesso passato all’Atalanta per 1.5 milioni, hanno lasciato andare un giocatore dal futuro assicurato.

Oggi Zaniolo si è preso la sua doppia rivincita, dopo aver vinto il torneo di Viareggio proprio in finale contro la Fiorentina, oggi il talento classe 99, di cui l’allenamento neroazzurro Stefano Vecchi ha detto “Diventerà un fenomeno”, si è preso la sua seconda rivincita nei confronti di Corvino che lo ha scartato, vincendo lo scudetto primavera proprio contro il direttore generale viola e contro la sua Fiorentina.

Flavio Ognissanti

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Bucchioni: “Difesa a quattro? Se cambi lo spirito questa squadra si perde”

Il giornalista sportivo Enzo Bucchioni è intervenuto su Radio Bruno Toscana. Ecco le sue parole: "Vlahovic? Sta crescendo, si vede, vuole arrivare, ha voglia. Ci...

Pierini: “Martinez Quarta si è inserito alla grande. Maglie della vergogna? Ecco perché rifiutai..”

Per parlare dell'imminente sfida Udinese-Fiorentina, Labaroviola ha contattato in esclusiva il difensore Alessandro Pierini. Buongiorno Alessandro, hai militato a lungo nelle due squadre, è la...

CALENDARIO