Kalinic non vuole saperne della Cina, vuole solo un top club europeo in caso di addio a Firenze

La scelta di Paulo Sousa di andare ad allenare i cinesi del Jiangsu non cambia le cose, Nikola Kalinic non vuole andare in Cina

0
131
Firenze, stadio Artemio Franchi, 15.01.2017, Fiorentina-Juventus, Foto Fiorenzo Sernacchioli.

Nikola Kalinic è pronto a lasciare la Fiorentina. La sua posizione è chiara e ha già chiesto alla società di ascoltare eventuali offerte per lui. Non parlategli di Cina però. L’ha rifiutata a gennaio e non ha cambiato idea a cinque mesi di distanza. Ha appreso con stupore la notizia di Paulo Sousa a un passo dallo Jiangsu Suning, lo stesso allenatore che lo aveva dissuaso pochi mesi prima dal tentare l’avventura asiatica. Ieri il giocatore ha ribadito al suo agente la voglia di mettersi definitivamente in gioco in un top club. Così riporta La Nazione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.