Dopo il Milan Kalinic ha in testa un’altra squadra di Milano, l’Inter. Ebbene dopo l’interessamento nerazzurro Nikola Kalinic ha fatto sapere al suo agente di voler andare anche all’Inter. In questo momento però il Milan rimane sempre in cima alla preferenza del croato, la società rossonera però prende sempre tempo in attesa di capire se potrà arrivare ad obiettivi maggiori, ecco perché Kalinic resta inesorabilmente in stand by.

E così che c’è stato un primo sondaggio da parte dell’Inter che vorrebbe beffare il Milan. Nulla di più in questo momento ma è già bastato a Kalinic per far accettare immediatamente la possibilità di un approdo alla corte di Spalletti.

Quel che ormai sembra chiaro è che Milan o Inter per Kalinic conta poco, il croato non vuole più stare a Firenze e dopo aver annunciato ai quattro venti la voglia di andare al Milan potrebbe ripetersi la stessa storia con l’Inter. Purtroppo per lui però, questi due club non stanno dimostrando di volerlo così tanto e così occhio ad una permanenza a Firenze che in questo momento non farebbe felice proprio nessuno.

 

Flavio Ognissanti

Comments

comments