29 Novembre 2021 · 05:18
2.8 C
Firenze

Juric: “Avere soldi non vuol dire entrare tre le prime sette in classifica, la Fiorentina ne è la dimostrazione”

Ivan Juric oltre ad essere un bravissimo allenatore, è anche un uomo senza peli sulla lingua che dice ciò che pensa. Queste le sue parole sulla Fiorentina

VERONA, ITALY – AUGUST 25: Hellas Verona head coach Ivan Juric looks on during the Serie A match between Hellas Verona and Bologna FC at Stadio Marcantonio Bentegodi on August 25, 2019 in Verona, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Ivan Juric, tecnico del Verona, in estate vicino alla Fiorentina, ha parlato in conferenza stampa anche della squadra viola, queste le sue parole:

“Penso che ci sia un abisso tra le prime sette e le altre. A livello economico, di scelta di giocatori. Ci sono altre squadre, come Sassuolo e Fiorentina, che hanno potenzialità economiche alte, che non riescono a entrare in quel gruppo. Non siamo a quei livelli, non ci andiamo nemmeno vicino. Ciò non toglie che voglio il massimo. I ragazzi devono sapere che manca poco per la salvezza, e che si giocano qualcosa di speciale: non è che contano sempre i soldi e il nome. Se ci riusciranno o meno non lo so, ma dovranno dare il massimo per provare a fare ancora meglio di quello che stiamo facendo. Se c’è la possibilità di fare qualcosa di speciale dobbiamo provare ad andare oltre”.

I TIFOSI HANNO DETTO BASTA

La Curva Fiesole contesta la squadra fuori i campini: “Rispetto. Oggi le bombe, domani non si sa…”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO