Josip Ilicic ha parlato all’Eco di Bergamo, queste le sue parole sulla Fiorentina:

“Le prestazioni ci sono, mi manca qualche gol. Forse, finora, ho avuto occasioni troppo facili: mi serve qualche palla più complicata. Io discontinuo? Non sono più giovane, ma voglio ottenere il massimo, altrimenti sarei andato in Cina. Ho sentito parlare di continuità, ma i numeri dicono altro: nel mio anno migliore ho segnato 15 reti, eppure a Firenze giravano questi discorsi. Se io ero il capocannonniere, cosa dovevano dire degli altri? Gioco bene se mi diverto”