Vittorio Feltri, direttore di Libero nonché noto tifoso atalantino, ha parlato nel corso del pomeriggio di Fiorentina e non solo: “Il mio maestro Montanelli era come me era un appassionato di calcio, ma soprattutto un grande tifoso viola.
Diciamo che l’Atalanta è mia moglie, mentre la Fiorentina è la mia amante. Purtroppo quest’anno è stato dato quel rigore del cavolo a Chiesa, e sinceramente mi ha infastidisce il modo con cui viene fatto uso del VAR. Ma detto questo, reputo Federico Chiesa un grande campione. Avevo qualche dubbio su Pioli lo ammetto, invece si sta rivelando un ottimo tecnico . E mi piace molto anche la squadra”.

Fonte: Radio Bruno Toscana