2 Dicembre 2021 · 11:21
9.7 C
Firenze

I tifosi viola avvisano il comune: “Accontentate Rocco”. La carica dei mille, e spunta Joe Barone

Un migliaio abbondante di tifosi in corteo. Auto e motorini, bandiere e fumogeni. Non la festa per un trofeo vinto, ma la voglia dei sostenitori viola di dare una scossa ad una burocrazia che da anni impedisce la ristrutturazione totale del Franchi o la costruzione di uno stadio nuovo, che sia a Firenze o altrove: basta farlo. Accontentando Rocco Commisso.

Questo il senso del pensiero dei tifosi che ieri, da Ponte a Greve (zona ovest di Firenze) sono arrivati fino al Franchi. Lì in zona, appeso, un maxi striscione con un fotomontaggio delle ruspe che demoliscono il vecchio stadio. Erano vere però le gru portate davanti al piazzale dell’impianto: qui, a sorpresa, è arrivato il d.g. viola Joe Barone che al megafono ha ricordato le vittime del Covid e ha concluso dicendo: «La Fiorentina è del popolo viola».

La Gazzetta dello Sport

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO