In un quadro generale critico per il calcio italiano ed europeo, l’Hellas Verona ha già messo insieme un tesoretto invernale che permetterà al club di avere maggiore solidità nei bilanci anche in una fase così delicata. Le cessioni a gennaio di Amrabat alla Fiorentina per 20 milioni di euro e di Rrahmani al Napoli per 15, costituiscono un ottimo “paracadute” a cui andrà aggiunto anche l’assegno per la cessione, in Italia o all’estero, di Kumbulla. A riportarlo è il Corriere di Verona.

TuttoMercatoWeb.com