L’ex allenatore delle giovanili della Fiorentina Federico Guidi, è  intervenuto ai microfoni di NSL Radio, parlando di due suoi ex allievi viola: Zaniolo e Mancini. Queste le sue parole:

“Nicolò era molto bravo già con la maglia viola, aveva buone caratteristiche tecnico-tattiche. Non è stato scelto per proseguire con la Fiorentina perché era indietro fisicamente, ma ora c’è il rimpianto di non averlo tenuto. Quella scelta gli ha dato la giusta scelta emotiva per esplodere definitivamente nel calcio dei grandi”

“Nono sono stupito del rendimento di Mancini. L’ho avuto per molto tempo alla Fiorentina e inizialmente giocava proprio come centrocampista, ha sempre avuto i piedi buoni. È stato bravo a crescere senza perdere le sue qualità”.