Federico Guidi, allenatore della primavera della Fiorentina ha parlato dopo la finale persa a Sportitalia, queste le sue parole: “Dispiace non essere riusciti a vincere. Sapevamo che l’Inter era una squadra fisicamente più forte e pronta di noi. Volevo fare questo regalo alla Fiorentina e scrivere il mio nome nella storia di questo club glorioso ma è andata così. Ringrazio Della Valle, Vergine, tutta la Fiorentina e Corvino che mi ha scelto 12 anni fa per questa grande opportunità. Adesso farò sbollire la mia rabbia, dopo sceglierò il mio futuro. Voglio una squadra che accetti le mie idee” conclude Guidi.

Comments

comments