26 Settembre 2020 · 16:41
21.9 C
Firenze

Gazzetta, Rebic vale 40 milioni, il Milan adesso vuole riscattarlo. La Fiorentina ha diritto al 50%, sabato torna al Franchi

Ante Rebic, scrive la Gazzetta questa mattina, ha un buon carico di personalità. Ha migliorato la sua condizione fisica e il lavoro quotidiano con un fuoriclasse probabilmente ha fatto il resto.

«Proprio qualche giorno fa, mia sorella mi ha mandato la foto di un giornale del 2012, dove dicevo che non guardavo Boksic, e il migliore per me era Zlatan. E’ un piacere giocare con lui». E’ un piacere giocare anche con Rebic, vista la propensione a spendersi nella fase difensiva oltre che in quella d’attacco. Ora le sue azioni sono in ascesa e riscattarlo dall’Eintracht non sarà semplice. La valutazione attuale si aggira sui 40 milioni, ma il Milan ha tempo fino al 2021 per aprire la trattativa. (La Fiorentina ha il 50% sui soldi della sua prossima cessione)

Sabato sera al Franchi c’è la Fiorentina, che aveva portato Rebic giovanissimo in Italia: esperienza non brillante, ma a 26 anni il croato è un giocatore maturo e solido. Ora che si sta rivalutando, non è il caso per il Milan di aprire trattative con Francoforte. C’è tempo per assicurarsi il cartellino di Rebic, senza che questo influisca sul destino di Andre Silva, che ha fatto il cammino inverso quando Boban e Maldini hanno portato Ante a Milano. «Zvone è super, viene sempre a incoraggiarci nello spogliatoio e spesso agli allenamenti», ha raccontato l’attaccante, nato a pochi chilometri da dove è cresciuto il dirigente milanista.

Un legame speciale, ma si è creato un buon rapporto con tutto il gruppo e lo staff. Il nodo del contratto per ora non preoccupa il Milan e il d.s. dell’Eintracht, Bruno Hubner, lascia tutto in sospeso: «Lo scambio si è svolto negli ultimi minuti e non siamo riusciti a concordare alcuna somma per il riscatto. Entrambi gli affari sono stati gestiti rapidamente. Operazioni legate tra loro? All’inizio sì, ma possono sempre essere slegate», ha raccontato a Kicker.

Insomma, ognuno per la sua strada. E se le cose continueranno ad andare così, è facile che la strada di Rebic con il Milan si allunghi . Almeno così spera il club che ha scoperto un tesoro last minute.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Bucchioni: “Commisso esagera con le parole. Solo a Campi può fare lo stadio come vuole lui”

Enzo Bucchioni ha parlato a Radio Bruno dei temi di attualità di casa Fiorentina, queste le sue parole: "Lo scorso anno se prendevi gol non...

Commisso: “L’Inter è la squadra piu forte d’Italia. Fiorentina forte? Vediamo…”

Rocco Commisso ha parlato in esclusiva a Sportitalia, queste le parole da Milano a poche ore dalla partita contro l'Inter a San Siro: "L'Inter...

CALENDARIO