Gazzetta, la Fiorentina contro il Real Madrid si gioca l’orgoglio. E al posto di Icardi c’è Cristiano Ronaldo

Stasera a Madrid una partita dove ci si gioca l'orgoglio. Nel ricordo della finale di Champions persa dalla Fiorentina proprio su quel campo

0
89

Prestigiosa amichevole che vedrà la Fiorentina protagonista al Bernabeu contro il Real Madrid: dopo Icardi, stavolta tocca difendere le marcature su Cristiano Ronaldo. In palio non ci sono i 3 punti, ma una bella fetta d’orgoglio sì, visto che la sfida di Madrid serve soprattutto a ricordare quanto accaduto 60 anni fa con la finale di Coppa dei Campioni fra Fiorentina e Real, giocata davanti a 124mila spettatori e terminata 2-0 per gli spagnoli.
La Gazzetta dello Sport

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.