26 Gennaio 2021 · 21:32
2.5 C
Firenze

Gasperini resta ma non fa giocare Ilicic e Gomez, contro la Fiorentina possibile doppia esclusione

In casa Atalanta la vittoria in Champions League ha dato serenità all'ambiente ma quello che è successo non è stato cancellato...

L’ Atalanta torna a concentrarsi sulla Serie A e lo fa sapendo di aver brillantemente superato il primo bivio della sua stagione. Ottenuta la qualificazione agli ottavi di finale di Champions League, grazie alla storica vittoria conseguita sul campo dell’ Ajax , gli orobici adesso sono chiamati ad accelerare in campionato.

Nell’ultimo turno a frenarli è stata la pioggia che non ha consentito loro di scendere in campo ad Udine, ma più in generale gli uomini di Gasperini stanno viaggiando ad andature più basse rispetto a quelle alle quali avevano abituato nell’ultima fase della scorsa stagione. La vittoria nel torneo manca dal 31 ottobre, ovvero dal 2-1 ottenuto sul campo del Crotone, e da allora sono arrivati due punti in tre partite.

Lo score generale parla di 4 vittorie, 2 pareggi e 3 sconfitte, il che vuol dire che l’andamento è stato evidentemente altalenante. La prossima sfida contro una Fiorentina in evidente crisi di risultati (appena nove punti ottenuti in dieci turni), potrebbe rappresentare la giusta occasione per ripartire, ma per l’occasione la Dea potrebbe presentarsi in campo con una veste rinnovata. Soprattutto in attacco.

Contro i viola il Gasperini potrebbe quindi inizialmente decidere di rinunciare, almeno inizialmente, a Gomez ed Ilicic. In questo caso, a formare la coppia offensiva, nel consueto 3-4-1-2 , potrebbero essere Muriel (ex di turno e decisivo con l’Ajax) e Zapata, che avrebbero a supporto Pessina in veste di trequartista, come riporta goal.com

Gasperini potrebbe però anche spingersi oltre e puntare su un turnover più estremo. Anche a Freuler potrebbe essere concesso del riposo e in questo caso Pessina arretrerebbe di qualche metro sulla linea dei centrocampisti ed il suo posto sulla trequarti verrebbe preso dal rientrante Malinovskyi (non gioca da metà novembre poiché è stato bloccato dal Coronavirus).

Non è tra l’altro da escludere la possibilità che il tecnico nerazzurro faccia rifiatare Zapata , un giocatore che in questa stagione è sceso in campo in tutte le partite. In questo caso potrebbe essere Lammers a partire dal 1’ al fianco di Muriel

Per il resto, il dubbio più importante potrebbe riguardare la difesa. Toloi e Romero partiranno titolari in una linea davanti a Gollini che sarà completata da uno tra Djimsiti (leggermente in vantaggio nel ballottaggio) e Palomino. De Roon è certo di una maglia in mediana, mentre per gli esterni Hateboer e Gosens sono favoriti su Depaoli e Mojica.

La probabile formazione dell’Atalanta contro la Fiorentina
ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Romero, Dijmsiti; Hateboer, De Roon, Freuler. Gosens; Pessina; Muriel, D. Zapata.

DI MARZIO RIVELA: “THIAGO SILVA AVEVA ACCETTATO LA FIORENTINA, POI COMMISSO HA TENTENNATO”

Di Marzio: “Thiago Silva aveva accettato la Fiorentina, poi Commisso ha tentennato”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Malcuit, e quell’ennesimo equivoco tattico che ci penalizza

Non è ufficiale, ma quasi, Malcuit saluterà Napoli per approdare in Riva all'Arno. Prestito gratuito con diritto di riscatto fissato tra i 7 e gli...

TMW, fatta per il giovane portiere Andonov: domani la firma. Si aggregherà alla Primavera

La Fiorentina si aggiudica il talentuoso portiere classe 2003 Ivan Andonov. Domani le firme

CALENDARIO